fbpx
Photo credits: Pexels

La carta alimentare sostenibile più sottile al mondo

1 Aprile 2022 | 2 minuti di lettura

La carta alimentare è un prodotto molto comune con cui vengono confezionate le carni, i salumi e i formaggi del banco del supermercato. Questa specifica carta alimentare, conosciuta anche come carta politenata, è solitamente composta da cellulosa coestrusa e dall’ aggiunta di un film in Polietilene (PE), che funge da barriera funzionale per il contatto con gli alimenti.

La soluzione compostabile trovata grazie alla collaborazione fra l’azienda MaTech di Padova e A.R.T. Cart S.p.A. di Moggio Udinese, è una pellicola in bioplastica, composta da un biopolimero sostitutivo del polietilene e spessa solo 12 micron.

© Foto: ArtCart
© Foto: ArtCart
Condividi questo contenuto:
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Unisciti al nostro progetto:
Ricevi gli aggiornamenti su nuovi contenuti
Frame-video_3
Pensiero Circolare

Another plastic bricks in the wall

Nzambi Matee è un ingegnere keniota e capo della Gjenge Makers Ltd., un’impresa sociale che produce materiali da costruzione sostenibili a basso costo realizzati con …

Leggi di più
pexels-artem-podrez-7232498
Pensiero Circolare

La carta alimentare sostenibile più sottile al mondo

La carta alimentare è un prodotto molto comune con cui vengono confezionate le carni, i salumi e i formaggi del banco del supermercato. Questa specifica …

Leggi di più
Torna su