fbpx
Photo credits: JoeVelluto Studio

Plastic: can’t live with it, can’t live without it

5 Gennaio 2022 | 2 minuti di lettura

È essenziale ma inquinante. Salva vite ma soffoca i nostri oceani. La plastica è economica da creare ma costosa da smaltire. Può durare per sempre, ma spesso viene utilizzato solo una volta. La plastica ha cambiato la nostra vita quotidiana e il nostro ambiente più di qualsiasi altro materiale. Non possiamo vivere senza di essa.

Ha rivoluzionato il design industriale e, più essenzialmente, la medicina moderna si basa così pesantemente sulla plastica che anche le procedure mediche più elementari sarebbero inimmaginabili senza di essa.

Questa mostra, prodotta con il sostegno della Science Foundation Ireland, è la prima mostra nazionale itinerante della Science Gallery del Trinity College di Dublino. In ogni luogo, un artista è stato incaricato di lavorare con la comunità locale per co-progettare un’opera d’arte che rifletta la storia culturale, il luogo e il rapporto tra le persone e il loro ambiente.

Condividi questo contenuto:
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Unisciti al nostro progetto:
Ricevi gli aggiornamenti su nuovi contenuti
Frame-video_3
Pensiero Circolare

Another plastic bricks in the wall

Nzambi Matee è un ingegnere keniota e capo della Gjenge Makers Ltd., un’impresa sociale che produce materiali da costruzione sostenibili a basso costo realizzati con …

Leggi di più
pexels-artem-podrez-7232498
Pensiero Circolare

La carta alimentare sostenibile più sottile al mondo

La carta alimentare è un prodotto molto comune con cui vengono confezionate le carni, i salumi e i formaggi del banco del supermercato. Questa specifica …

Leggi di più
Torna su